Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 54

poesie


stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Strada

Quando ti ho visto, avrei voluto consumare la polpa della tua passione e confonderla con la mia, ma la consapevolezza di non poter mai fermare il tempo...sgretola il mio cuore come sabbia che discende da una clessidra capovolta improvvisamente!
La distanza che intercorre tra me e te è una sottile linea di confine impalpabile ad occhio nudo....e la strada nefasta che ci divide sembra un deserto sconfinato dove l'ultima vena di quella lacrima versata per te, si prosciugherà con la rapidità di un lampo.

Nico Gurr...

segnalata da nico mercoledì 19 giugno 2002

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

ti ho sognata

una notte ti ho sognata
mentre salivi delle scale senza termine
e in mano avevi una candela
per non perderti,
eri coperta da mille voci,
i tuoi capelli bagnati dal vento,
i tuoi occhi nel buio,
ti ho vista mentre in
un cerchio di fuoco ballavi,
ti ho vista con un'altro volto
mentre vagavi per interminabili corridoi,
le stelle ti facevano compagnia,
eri ora nella luce ora nel buio,
cavalcavi le tue paure,
ti ho sognata,
mentre vagavi come un'anima persa,
in un limbo di ricordi

bruno pietro

segnalata da pietro bruno mercoledì 19 giugno 2002

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Parole

Le parole scorrono come un fiume in piena....vorrei ascoltarle e farle mie.
Le tue parole mi stregano...mi ammaliano, ma la malinconia di non poter condividere neache il suono del mare attrverso una conghiglia con te, mi intristisce l'animo, che si appassisce come un fiore senz'acqua!!!
vorrei avere ali per migrare in posti senza nome, senza tempo, dove solo il tuo silenzio potrà raggiungermi...e confondersi con il vento.

Nico Gurr...

segnalata da nico martedì 18 giugno 2002

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

Sento il profumo della primavera...sento il venticello che spira tra i fiori...sento le cicale cantare....ma non sento te!
Vedo il vento che accarezza il grano...vedo le lucciole che illuminano la notte...vedo il sole sorgere, ma non vedo te!
Sei come la neve che si scioglie al primo raggio di sole...sei come una foglia autunnale che scivola via da un ramo...
il tempo scorre e con esso la possibilità di riverderti....

Nico Gurr...

segnalata da nico domenica 16 giugno 2002

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

L'incertezza dell'essere...alimenta passioni inutili, fomentate dalla voglia di poter condividere i momenti belli della vita senza confonderli con le banalità giornaliere!
quando sembra raggiunta una meta...ti accorgi che tutto crolla senza che tu te ne accorga, passioni bruciate sul nascere...amori irragiungibili..piccoli cavilli che si propagano come un cancro, corrodendo l'anima! avvolte è meglio vivere un momento lungo un minuto...che viverne 10, sembrando di percorrere un tunnel senza aria e luce
dove l'immensità della lunghezza si paragona all'infinito....

Nico Gurr...

segnalata da nico venerdì 14 giugno 2002

Sono presenti 6291 poesie. Pagina 54 di 1259: dalla 266a posizione alla 270a.

1259 ... 56 55 54 53 52 51 50 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 03:09 06 102022 fbotz1