Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 97

poesie

In questa categoria oggi sono state inserite 1 poesie.


stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

MIO DOLCE AMORE

NN RIESCO A NN PENSARTI
ANKE PER UN SOLO SECONDO
SEI SEMPRE NEI MIEI PENSIERI
PRIMA DI ADDORMENTARMI,
BACIO LA TUA FOTO SUSSURRANDO:
"BUONA NOTTE AMORE MIO"
MI ADDORMENTO ...
APPARI NEI MIEI PENSIERI
MI SVEGLIO
MA NN HO VOGLIA DI ANDARE A SCUOLA
MI BASTA PENSARE KE QUELLO E' L'UNICO LUOGO PER VEDERTI
E SUBITO MI VIENE VOGLIA DI ANDARCI
CERCO DI SEGUIRE LA LEZIONE
MA APPARI NELLA MIA MENTE
SUONA LA CAMPANELLA DELL'INTERVALLO
ED ECCOTI LI'
CON QUELLO SGUARDO CHE PENETRA NEI MIEI OCCHI
CMQ IO TI AMO
E FINALMENTE POSSO DIRTI
TI AMO MIO DOLCE AMORE!

FEDE'90

segnalata da FEDE'90 domenica 26 gennaio 2003

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

SOGNANDO...

SI RESPIRA L'ARIA MITE
DELLA PRIMAVERA CHE STA PER ARRIVARE
IN QUESTA TRANQUILLA SERATA DI MARZO
OSSERVO IL CIELO A TRATTI STRIATO DI ROSSO...OLTRE IL BLU
E PIU' SU' CI STA IL QUARTO DI LUNA:E' UN DONDOLO
VORREI ESSERE LASSU' CON TE,SOLI...
DOVE NESSUNO CI PUO' RAGGIUNGERE
E VIVERE OGNI PREZIOSO ATTIMO
SOTTO LO SGUARDO DI QUELLA PICCOLA STELLA CHE SEMBRA PROTEGGERCI

PIERA'55

segnalata da PIERA'55 domenica 26 gennaio 2003

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

l'amore

è qualke cosa di magico
mi entra dentro
mi sento felice
nn so cosa sia
ogni giorno
mi da la forza di
andare avanti.
Questo è amore?

mitike

segnalata da Chiara domenica 26 gennaio 2003

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

Un uomo


Povero uomo,
accosto ai binari
tu solo cammini,
sprezzante del vento,

mentre lontano,
come un lamento,
dei cani urlano
il loro richiamo.

La tua disgrazia,
di essere solo,
non la puoi dare
nemmeno al vento...

ed il gran freddo,
che scorre l'anima,
non ti perdona
di andare piano...

Allora corri,
ma la rotaia
non ti perdona
di andare male...

E arriva il treno,
con ghigno feroce,
a spezzare la vita,
tua ultima croce.

FernyMax

segnalata da FernyMax domenica 26 gennaio 2003

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

Solo un bambino

Sguardi persi nel vuoto
Di bambini senza più speranze
Nati sotto a un cielo
Perso nei bagliori di mille esplosioni.
Chi fermerà questa realtà?
Solo un sogno…
Voglio dormire mamma, lasciami dormire…
Ho diritto anch’io a sognare…
Sono solo un bambino…
Bambini innocenti
Cresciuti con la violenza
Loro non giocano con le macchinine
Giocano a fare la guerra…
Posso essere un bambino spensierato anch’io, mamma?
No, non posso…
La guerra dei grandi mi porterà con se
E non ho tempo per sorridere…
Ogni tanto chiudo gli occhi
E fingo di non essere qui
A fare quello che sto facendo…
Ad essere quello che devo essere…
A provare quello che sto provando…
Tutto è immerso nel silenzio
L’unico rumore che sento
È il pianto dei miei fratellini più piccoli
Poi d’improvviso un boato…
Vorrei non dover aprire gli occhi
Ma la paura è troppo forte…
Mamma, perché non sento più piangere?

Claudia

segnalata da claudia giovedì 23 gennaio 2003

Sono presenti 6343 poesie. Pagina 97 di 1269: dalla 481a posizione alla 485a.

1269 ... 99 98 97 96 95 94 93 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2023 Frasi.net
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 20:27 29 012023 fbotz1