Frasi.Net
       
Carne

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » carne » pagina 20 » galatina di coniglio

Carne

Galatina Di Coniglio

Tipo piattoCarne
A base diConiglio
Persone4
Note -
Visite562 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 1  coniglio spellato svuotato da 1600 g  
 200 g  prosciutto crudo in fette non sottili  
 20 foglie  salvia fresca  
 3 bacche  ginepro  
 1 rametto  rosmarino  
   olio d'oliva  
 poco  burro  
 1 pizzicone  cannella in polvere  
   sale  
   pepe  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Il coniglio deve essere senza testa e zampe.
  2. Lavate sotto acqua corrente il coniglio e poi asciugatelo, indi disossatelo completamente badando a non romperlo sul dorso; ponetelo con la parte aperta rivolta verso l'alto e cospargetelo di sale e pepe.
  3. Disponetevi sopra le fettine di prosciutto e su queste disponete le foglie di salvia; pestate nel mortaio le bacche di ginepro e cospargete il prosciutto, insaporitelo anche con un pizzicone di cannella.
  4. Arrotolate strettamente il coniglio e usando spago bianco da cucina legate il rotolo come si trattasse di un arrosto.
  5. Imburrate un foglio di carta metallizzata e irroratelo con un filino di olio, poi spolverizzatelo con poco sale e disponetevi sopra le foglioline di rosmarino; su un lato del foglio deponete il rotolo di coniglio e avvolgetelo strettamente.
  6. Introducetelo poi in uno stampo da plumcake che lo contenga appena e passatelo in forno già caldo a 200 gradi per un'ora e mezza, rigirandolo una sola volta durante la cottura.
  7. Trascorso questo tempo estraete la preparazione dal forno e versate in una ciotola il liquido che si sarà formato, lasciando nello stampo la galatina; posatevi sopra una stretta assicella con un peso e lasciatelo riposare per circa tre ore in luogo fresco, non in frigorifero.
  8. Levate allora la galatina dalla carta, togliete lo spago e pulitela del rosmarino; affettatela ad uno spessore di un centimetro o poco più.
  9. Sistemate le fette in bell'ordine in un piatto di portata guarnendo il centro con il cuoricino di lattuga e le due ciliegine candite, poi servite.
  10. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 971 di 1963 ricette presenti nella categoria Carne

◄ galantina ai sottaceti garetto di manzo ai peperoni ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

94 ms 08:07 28 092022 fbotz1