Frasi.Net
       
Antipasti

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » antipasti » pagina 11 » carciofi sott'aceto

Antipasti

Carciofi Sott'aceto

Tipo piattoAntipasti
A base diCarciofi
Persone4
Note -
Visite1222 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 2000 g  carciofi  
 4  limoni  
   aceto di vino bianco  
   sale  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Pulite i carciofi, privandoli delle foglie esterne più dure, delle spine rimaste e dei gambi, quindi immergeteli in una terrina piena d'acqua acidulata con il succo di due limoni.
  2. Lasciate a bagno gli ortaggi per cinque minuti, poi scolateli e fateli lessare piuttosto al dente in una pentola piena d'acqua bollente, anch'essa acidulata col succo dei due limoni rimasti.
  3. Quando i carciofi sono cotti toglieteli dalla pentola, lasciateli sgocciolare, poi allineateli su un canovaccio, tamponandoli leggermente.
  4. Sistemati i carciofi, una volta asciutti, in vasi di vetro, copriteli con l'aceto, in cui avrete sciolto un po' di sale, chiudete i recipienti e lasciateli riposare per quindici giorni.
  5. Trascorso questo tempo, togliete l'aceto dai vasi e sostituitelo con dell'aceto fresco, sempre mescolato con un po' di sale.
  6. Chiudete ermeticamente i vasi e riponeteli in un luogo buio e asciutto.
  7. Lasciate trascorrere almeno un mese prima di mangiare i carciofi così preparati, ma consumateli entro 8 mesi dalla preparazione.
  8. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 521 di 2588 ricette presenti nella categoria Antipasti

◄ carasau carciofini al peperoncino ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 05:17 24 102021 fbotz1