Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » segnalatori » elita tonia di martino

Tutte le frasi segnalate da Elita Tonia Di Martino

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z

Di seguito trovi tutte le frasi segnalate da Elita Tonia Di Martino. Potrebbero esserci più persone che si sono firmate con questo nome. Il confronto degli indirizzi e-mail, riportati tra parentesi se lasciati, può dare l'indicazione di eventuali casi di omonimia.

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Non cercherò strade da calcare.
Ogni sentiero è il tuo.

Non cercherò confini da varcare.
Ogni terra è la tua.

Non cercherò bandiere da levare.
Ogni popolo è il tuo.

Non cercherò una lingua da parlare.
Ogni parola è la tua.

Non cercherò qualcuno da amare.
Ogni amore sarà tuo.

Ti amerò oltre

Elita Tonia Di Martino - tratto da Oltre

segnalata da Elita Tonia Di Martino giovedì 2 settembre 2004

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Viaggio

Carezzando lo sguardo
profusore di blande pillole d’amore,
torbide acque palustri
che rimuginano nel ventre perle stillanti,
derubanti i candidi, informi, cinerei
pigmenti del respiro,
gimcane ove l’ inconcluso ed eterno abbraccio milita,
deserto rigoglioso
nel quale coltivare speranze sradicate,
somma espressione di tenera dolcezza inasprita,
infinito.
Dentro con l’anima.

Elita Tonia Di Martino - tratto da Oltre

segnalata da Elita Tonia Di Martino giovedì 2 settembre 2004

stelline voti: 3; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Viaggiatrice

Viaggiatrice

Voglio essere pellegrina
nelle isole cristalline dei tuoi oceani,
mendica nelle spoglie vie
dei tuoi paesi invalicabili,
asceta nelle sterminate tue valli della meditazione,
zingara nelle colonie carovaniere
delle tue feste nomadi,
beduina nelle sabbie instabili
dei tuoi algidi deserti,
marinaia nei naufragi delle tue traversate,
emigrante nelle infruttuose terre
dei tuoi paesaggi,
avventuriera negli inestricabili percorsi
delle tue giungle,
non voglio mai fermare
i miei instancabili e spossati passi
nel miraggio che mi conduce a te,
unica fonte di vita e ristoro
per me, indefessa viaggiatrice
nei tuoi sconfinati itinerari d’amore.

Elita Tonia Di Martino - tratto da Oltre

segnalata da Elita Tonia Di Martino giovedì 2 settembre 2004



© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 06:52 26 052022 fbotz1