Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » segnalatori » gianni ardi

Tutte le frasi segnalate da gianni ardi

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z

Di seguito trovi tutte le frasi segnalate da gianni ardi. Potrebbero esserci più persone che si sono firmate con questo nome. Il confronto degli indirizzi e-mail, riportati tra parentesi se lasciati, può dare l'indicazione di eventuali casi di omonimia.

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

SOGNO REALE

Uno sguardo nel vuoto riporta il mio pensiero molto lontano ad un tramonto di un sole morente, i cui raggi baciavano gli occhi di un sogno reale.
Silenziosa la verde foresta osservava un amore nato per gioco.
Parlare guardandosi negli occhi, dire o non dire, il buio copriva la terra e celava il tuo sguardo che cercavo di capire.
E i tuoi mille "Perchè" rimanevano senza risposta, aspettando il mattino svanivano i nostri sogni e riportava i ricordi di un mondo vissuto, i fantasmi di un giorno lontano.
Il sapore di un bacio sfuggente, vincitore e perdente raccolgono le carte e si danno la mano.
Si ritorna alla realtà, l'immagine sfuma, si archiviano i dolci ricordi su scaffali di nebbia e di cielo.

Gianni Ardi

segnalata da gianni ardi mercoledì 20 ottobre 2004

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

FUGGIRE

Vivere un attimo mentre il tempo brucia i fogli di un calendario appeso ad una parete di una stanza vuota. Immagini, castelli di cristallo e fanciulle dai capelli d'oro, favole soltanto favole che il pensiero crea per dare un senso alla triste vita di un uomo stanco. Fuggire? Ma dove!! e la proiezione di mondi irreali copre ancora una volta, le pareti della stanza vuota. E sembra che pianga quel cane di stoffa accuciato sul divano. L'uomo apre una finestra e guardando il cielo si accorge che le stelle brillano ancora. E le sedie divengon castelli e i tappeti vallate coperte di grano maturo e le lacrime ruscelli di un pianeta lontano.

Gianni Ardi

segnalata da gianni ardi mercoledì 13 ottobre 2004



© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 15:06 07 072022 fbotz1