Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » segnalatori » sole38

Tutte le frasi segnalate da sole38

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Dove sei?
Sei sempre vicino a me?
O è un'illusione?
Dio se t'ho amato,ma te ne sei andato,per sempre.....
...e il tuo ricordo non sempre è dolce.
Abbracciami se puoi,ho solo bisogno del tuo amore.
Si lo so,non puoi,ma posso sentire il tuo calore se tu stai vicino a me.
Quanto tempo è passato??
E tu sei ancora con me...
...un fantasma che nulla è riuscito a farmi dimenticare.
Ora devi aiutarmi,tu puoi da lassu tu puoi, me lo devi,con te vicino tutto puo cambiare.
Amami come io t'ho amato,ora puoi farlo sei libero,amami....

sole38

segnalata da sole38 domenica 1 febbraio 2004

stelline voti: 29; popolarità: 7; 0 commenti

categoria: Poesie

IL SORRISO

Toglimi il pane, se vuoi,
toglimi l'aria, ma
non togliermi il tuo sorriso.

Non togliermi la rosa,
la lancia che sgrani,
l'acqua che d'improvviso
scoppia nella tua gioia,
la repentina onda
d'argento che ti nasce.

Dura è la mia lotta e torno
con gli occhi stanchi,
a volte, d'aver visto
la terra che non cambia,
ma entrando il tuo sorriso
sale al cielo cercandomi
ed apre per me tutte
le porte della vita.

Amor mio, nell'ora
più oscura sgrana
il tuo sorriso, e se d'improvviso
vedi che il mio sangue macchia
le pietre della strada,
ridi, perché il tuo riso
sarà per le mie mani
come una spada fresca.

Vicino al mare, d'autunno,
il tuo riso deve innalzare
la sua cascata di spuma,
e in primavera, amore,
voglio il tuo riso come
il fiore che attendevo,
il fiore azzurro, la rosa
della mia patria sonora.

Riditela della notte,
del giorno, delle strade
contorte dell'isola,
riditela di questo rozzo
ragazzo che ti ama,
ma quando apro gli occhi
e quando li richiudo,
quando i miei passi vanno,
quando tornano i miei passi,
negami il pane, l'aria,
la luce, la primavera,
ma il tuo sorriso mai,
perché io ne morrei.

Pablo Neruda

pablo neruda

segnalata da sole38 giovedì 29 gennaio 2004

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

un sorriso

In questo cielo cosi immenso e azzurro, risplende l'intensità del tuo pensiero.A volte è coperto di nuvole nere,a volte è coperto di stupende nuvole bianche
E altre volte è ricoperto di tanti puntini luminosi
I tuoi occhi rispecchiano quello che tu vuoi nascondere con un sorriso
I tuoi occhi sono come un fiume in piena che straripa dagli argini
I tuoi occhi sono come un miraggio in un deserto
I tuoi occhi sono immensi,ma troppo tristi per nasconderli con un sorriso
Non puoi nascondere con un sorriso la ferita del tuo cuore
Una ferita che fa male ogni volta che tenti di sognare,che fa male ogni volta che guardi quella piccola e buia via davanti a te.
No, con un sorriso non puoi nacondere quelle nuvole nere,non puoi nascondere la tristezza dei tuoi occhi,non puoi nascondere quel gusto amaro che ora hai in bocca,
ora che tutto é FINITO

sole38

segnalata da sole38 giovedì 22 gennaio 2004

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

la nell'oceano,nell'infinito,nell'ignoto,cerca i suoi pensieri.Oltre le soglie del paradiso cerca il suo amore.E lui lo sa, lo ha sempre saputo,ma non si ferma,non si volta mai.Lei lo deve rincorrere,lei lo deve scoprire,lei lo vuole scoprire..quell'amore disperato,disperatamente lontano ...laggiu nell'infinito......

sole38

segnalata da sole38 martedì 20 gennaio 2004

1 2
avanti ►


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 10:01 19 082022 fbotz1