Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 330

poesie


stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

Buonanotte

Solo da poco ho capito che stavo
per perdere una persona x me importantissima.
Tu,la luce...io, il buio...
Due cose opposte, ma compatibili...
Due xsone ke si amano alla follia, ma litigano per gelosia...
Vorrei ke questa notte trasformasse gli incubi in sogni, i sogni in realtà, la realtà in felicità..
Buonanotte ad un ragazzo ke ha trasformato l'inferno (la mia vita) in paradiso.
Grazie angelo mio!!

*lusy*

segnalata da *lusy* domenica 27 novembre 2005

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

il buio

La porta socchiusa
il luccichìo di una candela
lo sfogliare di un libro
null'altro si muove,
il buio mi circonda.

Solo il respiro traspare
in questa muta stanza,
arida come l'inverno
vuota dei tuoi occhi,
triste di ricordi.

Ogni cosa sa di te,
guardarsi intorno
non rende solida la tua immagine,
lascia che la mia voce ti tocchi.

Sei apparsa come l'aurora
illuminando la mia vita
e come cometa sei volata via,
ora solo il buio mi
circonda...

Nico Gurr...

segnalata da niko domenica 27 novembre 2005

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

Il mio specchio

Vorrei guardati e pensare che sei mia
trovando in te ciò che mia manca,
vorrei sentirti dire ciò che le altre non dicono,
vorrei sentirmi dire che il tuo mondo
non sorride senza me,
Vorrei incastrarmi con te.
Dove sei?

tonigno78 - tratto da i miei pensieri

segnalata da tonigno78 sabato 26 novembre 2005

stelline voti: 12; popolarità: 1; 0 commenti

Nero marmo

Di velo vestita
offrendo la mia nudità
affondo nel nero marmo
"Vivi..vivi..vivi!" mi ripeto..
raggela il mio sangue violaceo e dorato
mentre aspetto ali di salvezza
brezza marina sulle labbra..
morta di me la speranza,
livida e dolorante
m'appoggio a questo muro rosso
chiusa nel mio abbraccio
e incosciente,
impazzisco di verità..
ingoio aria e rabbia
invisibile al mondo
nascondendomi agli sguardi
cercando conforto fra queste coperte..

Marilin

segnalata da Marilin venerdì 25 novembre 2005

stelline voti: 13; popolarità: 0; 1 commenti

...frammenti

Tessevo trame di ferro e acciaio
camminavo su verdi prati
calzando piccole scarpe,
avevo occhi sognanti
ingenua luce sul viso..
ho sentito la pioggia rigarmi il volto
e come puntura di mille aghi sulla testa.
Cadendo nel fango
ho imparato a ripulire le ferite
a sentire i battiti del cuore
seguire le linee della ragione..
Cosa avrò che il mondo non perdona
che mi rende crudele e dura
che mi fà sfuggire e poi pentire di essere fuggita...
cosa avrà questa terra arida
che brucia sotto ai piedi
che costringe a non sognare..

Marilin

segnalata da Marilin venerdì 25 novembre 2005

Sono presenti 6319 poesie. Pagina 330 di 1264: dalla 1646a posizione alla 1650a.

1264 ... 332 331 330 329 328 327 326 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 06:44 27 112022 fbotz1