Frasi.Net
       
biglietti

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » biglietti

biglietti

auguri 1150condoglianze 71ringraziamenti 62 

Questo spazio può essere tuo!

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

1 gennaio 2014

UNO GENNAIO 2014
Da buon cattolico ho iniziato l’Anno Nuovo partecipando, con mia moglie, alla Santa Messa celebrata nella Chiesa della Madonna delle Grazie, di fronte alla sede comunale della Città di Agropoli.. Attraversando la piazza principale abbiamo visto che stavano smontando il palco che ha ospitato lo spettacolo per l’Anno Vecchio che ne andava e l’Anno Nuovo che arrivava. Naturalmente riservato per la maggior parte dei giovani di Agropoli e del Cilento resistenti fino all’alba. Molti i fuochi sparati, alcune batterie, qualche sporadico botto, ma per la maggior parte tutti fuochi leciti. Le armi anno taciuto ed hanno fatto bene e rimanere nel fodero. Fatica supplementare per gli operatori ecologici. Oggi si completa la festa e domani si ritorna al lavoro produttivo. Cento anni fa gli Italiani si preparavano alla Prima Guerra Mondiale. Oggi si preparano alla Pace Universale. Il 2013 è stato un anno duro coi problemi che tutti conoscete, sia nazionali che internazionali, la recessione, la disoccupazione, la mancanza di lavoro, la corruzione, i suicidi per licenziamento, la solidarietà verso coloro che stavano peggio di noi. Il problema di una nazione diventa un problema mondiale quando coinvolge vari settori produttivi e sociali. Non parliamo di politica per la sfiducia verso i partiti e le istituzioni. La corruzione ha riempito le pagine dei giornali e la malavita ha completato l’opera. Proprio per questo a Babbo Natale ho chiesto una riconversione morale dell’individuo fatta di produttività compatibile col territorio e l’ecologia e la comunità cosmica disponibile al dialogo interraziale, interpolitico intersociale. Il tutto condito di Fede e Solidarietà. Quando si avvelenano gli animi e si crea odio sotto qualsiasi forma si calpestano i diritti umani ostacolando anche il cammino della Solidarietà che si pone al di sopra della politica, della geografia e della religione. Non tutti possono permettersi di mangiare l’aragosta. Ma tutti devono avere almeno la possibilità di mangiare le umili alici. La parola malavita, camorra, ‘ndrangheta, devono scomparire dal nostro vocabolario per dedicare maggiore spazio al miglioramento sociale del 2014 e seguenti parlando di equa ripartizione del reddito pubblico, lotta all’inquinamento del suolo e…della politica, rafforzamento e rivalutazione della parola solidarietà. Buon anno 2014 a tutti i miei lettori e grazie per avermi letto. (Scusate il ritardo dovuto al computer…)

Catello Nastro

segnalata da Catello Nastro martedì 7 gennaio 2014

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

Non per vantarmi ma anche oggi non ho ucciso nessuno

pimpana

segnalata da pimpana venerdì 4 ottobre 2013

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

Auguri , felice Matrimonio!

Auguri, Auguri, tantissimi auguri e molto lieto e bello questo giorno inaspettato che pareva non arrivasse mai ! Auguri!

Bimba Vanitosa - tratto da anonim

segnalata da bimba vanitosa martedì 9 aprile 2013

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

IL GATTO GIOCA CON UN GOMITOLO.

ALESSANDRO

segnalata da alessandro giovedì 31 gennaio 2013

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

cara cugina

cara cugina a volte sei un po antipatica ma io ti voglio bene con tutto il mio cuore. a volte il mio cuore pensa che ti vuole bene con tutto il cuora anche se a volte ti prendi tutti i ragazzi belli ma anche insignificanti io t.v.b

segnalata da noemi e marty giovedì 17 gennaio 2013

Sono presenti 5 biglietti.

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2014 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

30 ms 03:34 24 042014 fbotz1