Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » centro informazioni » tutela dei minori

Tutela dei minori

libro degli ospiti
contattaci
presentazione
cronistoria del sito
parlano di noi
tutela dei minori
F.A.Q. del sito
F.A.Q. della sezione Frasi
F.A.Q. delle foto
F.A.Q. dei sondaggi
F.A.Q. dei diari
F.A.Q. dei forum
glossario dei forum
requisiti di sistema
sicurezza
informativa sulla privacy
termini e condizioni di utilizzo
regolamento del sito
copyright
statistiche statistiche

Linee guida di Frasi.net rispetto ai minori

  1. Su questo sito sono rimossi tutti i contenuti riservati ad un pubblico adulto. Si apprezza la collaborazione degli utenti che volessero segnalare eventuali sviste attraverso il modulo presente nella pagina contattaci, oppure, qualora trattasi di contenuti della sezione "frasi" attraverso il link "elimina" che appare sopra ciascuna frase.
  2. Gli utenti di età inferiore ai 14 anni non appaiono nell'elenco degli utenti.
  3. L'indirizzo e-mail, il nome e il cognome dell'utente rilasciati durante la registrazione non sono pubblicati sul sito né divulgati con altri mezzi.
  4. Il sito offre agli utenti una navigazione differenziata.
    Le pagine di questo sito sono state classificate in due categorie:
          L adatte a tutti gli utenti.
          R non adatte agli utenti di età inferiore ai 14 anni (alcune categorie della sezione frasi e il forum sul sesso).
    Gli utenti sono stati classificati nelle seguenti categorie
          UR-0-13 utenti registrati con meno di 14 anni
          UR-14-99 utenti registrati con almeno 14 anni
          UNR utenti non registrati

    La tabella seguente spiega le restrizioni della navigazione differenziata:

      L R
    UR-0-13 accessibile non accessibile
    UR-14-99 accessibile accessibile
    UNR accessibile accessibile
    presente avviso

    Per gli utenti registrati il riconoscimento dell'età avviene tramite le informazioni rilasciate in sede di registrazione.
    Per gli utenti non registrati non è possibile il riconoscimento dell'età, quindi possono vedere anche le pagine con contenuti non adatti ai bambini. Comunque nel codice delle stesse è presente un METATAG (riconoscibile da appositi programmi) <META name="RATING" content="14 yrs">, mentre con un normale browser è visualizzato il seguente avvertimento:
    divieto questa pagina non è adatta ai minori di 14 anni divieto

Raccomandazioni per i genitori

Riportiamo un decalogo redatto dall'Eurispes:
  1. Il computer deve essere posizionato al centro dell’appartamento, mai nella stanza del bambino.
  2. Stabilire regole ben precise su come e quando utilizzare Internet.
  3. Conoscere gli amici on-line dei figli.
  4. Leggere le e-mail con i figli. Molti pedofili attaccano alle e-mail foto di pedopornografia con il fine di convincere che altri bambini compiono atti sessuali.
  5. Installare un software che memorizzi i siti visitati dal bambino.
  6. Assicurarsi che bambini non possano incontrare nessuno, nella vita reale, conosciuto on-line, senza il consenso dei genitori.
  7. Usare un software di protezione che riconosca alcune parole come “sex”, “erotico”, “porno”,etc..
  8. Tenere lontani i bambini dalle chat-room o da Irc, a meno che non siano state controllate prima.
  9. Far capire ai propri figli di non dare alcuna informazione personale (città, scuola frequentata, etc.).
  10. Cercare di utilizzare Internet insieme ai propri figli.

Raccomandazioni per i bambini

Riportiamo alcuni semplici accorgimenti destinati direttamente ai bambini, per una navigazione sicura, scritti da
UNIVERSITA’ CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI ROMA
Istituto di Psichiatria (Direttore Prof. Sergio De Risio) – Prof. Massimo di Giannantonio e GRUPPO DI RICERCA SUL COMPUTER CRIME (Dr. Marco Strano)
  1. Quando sei su Internet non dare mai a nessuno il tuo indirizzo di casa, il tuo numero di telefono o il nome della tua scuola, a meno che i tuoi genitori non ti diano il permesso
  2. Non prendere appuntamenti con persone conosciute su Internet, anche se dicono di essere tuoi coetanei, senza prima aver chiesto il permesso dei tuoi genitori e fai venire anche loro al primo incontro
  3. Se frequenti una chat room e qualcuno ti dice qualcosa di strano o preoccupante (ad esempio fa discorsi sul sesso), parlane appena possibile con i tuoi genitori
  4. Non rispondere mai a e-mail o messaggi fastidiosi o allusivi, specie se di argomento sessuale, e se ti capita di notare fotografie di persone adulte o bambini nudi parlane sempre ai tuoi genitori
  5. Ricorda che se qualcuno ti fa un’offerta che sembra troppo bella per essere vera, probabilmente non e’ credibile
  6. Se non riesci a parlare subito con i tuoi genitori di situazioni particolari che ti sono accadute su Internet (magari perché sono occupati o sono assenti per lavoro), parlane appena puoi con i tuoi insegnanti
  7. Ricorda che Internet e’ come il mondo reale: ci sono le cose belle e le cose brutte. Basta seguire queste regole e fare un po’ di attenzione per divertirsi e per imparare tante cose interessanti senza rischiare brutte sorprese.


© 2000-2014 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 17:38 18 042014 fbotz1