Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 517

poesie


stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

CONFESSIONI

CONFESSIONI

Mamma e papa’
han pitturato
sogni di malinconia
e quando torno
chiedono
com’è che va
inventano
Parole belle
mi cantano
coi loro stili vecchi
ma mai abbandonati

Io racconto loro
la verità
assassina,ma
l’ addolcisco un po’

Non so se è giusto
oppure no

Donne belle
mi amano
mi cercano
domandano
autografi

Spingo oltre
I limiti
della fantasia

Le bimbe di un’età
che non conosco
invocano

Confessioni di un poeta
esistono
ad immagine

Ogni sera invento
una scusa nuova
qualunque sia
e poi, si puo’ ricominciare

Quante donne
si sono offerte
al mio destino
ma le ho perse
nei vicoli
della mia incoscienza

Solo lei,sempre lei
di lei non riesco
a fare senza

Come potro’
dimenticare

Storie nuove
mi guardano
imponenti entrano
nella mia fantasia

Non mi spingo
oltre
basta un cielo
due mani
che si toccano
e quegli occhi
che mi fissano
chiedondo amore
finalmente
un po’ d’ amore
ma di quello vero
che mi libera
il cuore
da paura
dolore
e antiche passioni

IO

segnalata da MIMMO lunedì 7 gennaio 2008

stelline voti: 24; popolarità: 0; 0 commenti

AMOR

TRAMONTO

L’amore è
Lo spazio
Di un tramonto
Poi è
Tutto
Da rifare

IO

segnalata da MIMMO lunedì 7 gennaio 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Napule

"Na polis, Na politicas, Na popolis.
Napule cerca Masaniello ma non ce pò arrivà.
Napule ha bruciato anche Bassolino p'e scenne a basci'ò scalino.
Napule infarfugliata, in t'à munnezza l'hanno jettata.
Napule ò laburatorio de Pulicinella in coppa a Totònno l'arte d'arrangià
non è chiù quella.
Napule abbandonata in miezz'à schifezza, ma d'à stà accorta à casta
camorrista che ò sanghe e San Gennaro non sà da sfruguglià.
Napule e napuletane non aggi'à fa à mmuina ma sà da piglià ò squorno de
batte a pacchere a casta malandrina.
Iervolino meno meno, bassolino meno meno, prefetto jettatelo a terra miezz'
à munnezza,
Cordova, De Magistris, Woodvock, Forleo, ò sangue e San Gennaro appena se
scioglie spazza via sta munnezza."

squorno é napuletane - tratto da a munnezz'a

segnalata da vulca lunedì 7 gennaio 2008

stelline voti: 158; popolarità: 0; 0 commenti

Se tu sorridi
“Se tu sorridi
scintille di luce
mi accendono gli occhi:
chiazze di gioia
mi solcano il viso
quando ti vedo.
Vacilla il cuore e stenta,
e di un fervore nuovo
si adorna la mia anima
se tu sorridi.”

Faustino Onnis - tratto da mia traduzione

segnalata da michela sabato 5 gennaio 2008

stelline voti: 4; popolarità: 0; 2 commenti

Le mie solite follìe

Suona la sveglia,
sono le sette,devo alzarmi.
Il mio viso riflesso nello specchio parla chiaro,
le decine di schottini della notte precedente,
utili a svarionare la mente dai soliti pensieri,
me l' hanno appesantita.
Passare la giornata con
l'immagine della realtà distorta
mi aiuta ad affrontare con la giusta faccia
ciò che mi si presenta inaspettatamente.

Giorno dopo giorno sempre così,
ormai è abitudine e di questa morirò,
mi sento meglio quando il mio morale è alto
allora affronto con serietà tutto quello che mi capita.
Lo so,parte di me è anestetizzata,
con l'alcool nelle vene funzionano pochi neuroni
ma per fortuna che non me ne accorgo!!
Staréi male se lo sapessi.
Mi compiaccio con me stesso,
nonostante tutto vivo come tutti
e più di altri ho voglia di realizzare i sogni
di fare nuove esperienze,di viaggiare eroico per il mondo!
E spesso mi vedo da solo,io ,la terra e la mia moto
con una bionda fra le mani,la mia birra,
la mia goccia di alcool che alimenta la follìa .

Oh dolci creature
che nei miei occhi illuminate gli istinti
davanti a voi avete un pazzo dall'animo zingaro
unitevi a me ed ogni giorno diventa fantasìa
che si proietterà verso un futuro,ed il sorriso farà spuntare il sole.
Ah,il sorriso che gran cosa!
Sorridi che il mondo ti sorride!
Regala un po' di felicità agli altri con un sorriso!
Allora sorriderò fino alla morte
e nemmeno difronte a lei mi abbasserò
triste ed impaurito
affinchè capisca che
la mia serenità mi ha ripulito l'anima e la coscienza,
è bastato un semplice sorriso.

Ma il mio è pura follìa,è l'incomprensione
della vita che non vedo
perchè mi alzo la mattina al suonar della sveglia,
mi guardo allo specchio e rivedo le decine di shottini,
..................
!!!!DRIIIIIIN!!!!!

memmedesimo

segnalata da Daniele sabato 5 gennaio 2008

Sono presenti 6350 poesie. Pagina 517 di 1270: dalla 2581a posizione alla 2585a.

1270 ... 519 518 517 516 515 514 513 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2023 Frasi.net
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 18:07 07 022023 fbotz1