Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » osho

Tutte le frasi dell'autore Osho

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Se ami un fiore, non raccoglierlo
altrimenti morirà e cesserà di essere ciò che ami.
Quindi, se ami un fiore lascialo essere.
L'amore non ha a che vedere con il possesso,
ha a che vedere con l'apprezzamento

Osho

segnalata da marines mercoledì 3 luglio 2013

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Tu non devi seguire nessuno.
Certo, devi comprendere, ascoltare, imparare, restare aperto,
ma segui solo la tua spontaneità interiore.
Segui il tuo essere. E aiuta la gente a essere sé stessa.
Nello stesso modo in cui, nel mio giardino, io aiuto le mie rose a esser rose,
e i fior di loto a essere fiori di loto.
Io non cerco di far diventare la rosa un fiore di loto,
il mondo è ricco perchè c'è varietà.
Sarebbe orribile se crescessero solo rose...
esistono migliaia di fiori, e il mondo è meraviglioso.
Allo stesso modo, ogni persona deve essere autenticamente sé stessa,
totalmente e unicamente sé stessa.

OSHO

segnalata da marines venerdì 7 gennaio 2011

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Condividere
E' vero, possiedi solo ciò che hai condiviso.
Quello che ho dato è ancora mio; condividi la tua positività,
condividi la tua vitalità, condividi tutto ciò che i hai:
qualsiasi cosa hai di bello dentro di te, non accumularlo mai.
Condividi la tua saggezza,
condividi la tua preghiera, la tua felicità, il tuo amore... condividi!
Certo, se non c'è nessuno, condividi con i cani... ma condividi.
Condividi con i sassi... ma condividi.
Quando hai delle perle, gettale... non preoccuparti che vadano ai porci o ai santi... gettale!
Ciò che conta è dare.
Accumulare avvelena il cuore. Ogni cosa accumulata è velenosa.
Se condividi, il tuo organismo sarà libero da veleni.
E quando dai, non preoccuparti che il tuo dare sia o non sia corrisposto.
Non aspettare neppure un grazie.
Sentiti riconoscente verso la persona che ti ha permesso di condividere ciò che avevi...
non aspettarti nulla; non dire, in cuor tuo, che quella persona dovrebbe esserti riconoscente,
perché tu hai condiviso qualcosa con lei... no,
sentiti tu riconoscente, perché l'altro è stato disposto ad ascoltarti,
a condividere con te un'energia: ha accettato di ascoltare il tuo canto;
era disponibile a guardare la tua danza; non ti ha respinto, quando sei giunto con il tuo dono...
avrebbe potuto farlo!
Condividere è una delle più grandi virtù spirituali, una delle virtù più grandi.

OSHO

segnalata da marines venerdì 31 dicembre 2010

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Accumulare avvelena il cuore. Ogni cosa accumulata è velenosa.
Se condividi, il tuo organismo sarà libero da veleni.
E quando dai, non preoccuparti che il tuo dare sia o non sia corrisposto.
Non aspettare neppure un grazie.
Sentiti riconoscente verso la persona che ti ha permesso di condividere ciò che avevi... non aspettarti nulla; non dire, in cuor tuo, che quella persona dovrebbe esserti riconoscente, perché tu hai condiviso qualcosa con lei... no,
sentiti tu riconoscente, perché l'altro è stato disposto ad ascoltarti,
a condividere con te un'energia:
ha accettato di ascoltare il tuo canto;
era disponibile a guardare la tua danza;
non ti ha respinto, quando sei giunto con il tuo dono...
avrebbe potuto farlo!
Condividere è una delle più grandi virtù spirituali, una delle virtù più grandi.

OSHO

segnalata da marines venerdì 10 dicembre 2010

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Non sei qui per vivere la vita di qualcun altro; puoi solo vivere un’unica vita, la tua!
Tu puoi essere solo te stesso… e non esiste qualcun altro che possa essere te!

Osho

segnalata da marines venerdì 10 dicembre 2010

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo » tristezza

Piangere e lamentarsi è un modo naturale, una valvola di sfogo per fare sì che le emozioni accumulate, la tristezza, siamo espulse dal sistema: è una profonda pulizia. Ogni uomo e ogni donna dovrebbero imparare a piangere perfettamente.
E a goderselo! È una cosa così rinfrescante, ti alleggerisce!
E dopo aver pianto, non solo i tuoi occhi diventano freschi, ma tutto il tuo essere diventa puro, semplice, innocente.
Ritorni alla verginità che una volta ti apparteneva e che hai perso... ritorni immacolato.
Dopo un bel pianto ti senti come dopo aver fatto un bel bagno, è come se l'anima avesse fatto una doccia.

Osho

segnalata da marines mercoledì 10 novembre 2010

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo » tristezza

Accetta la tristezza, dalle il benvenuto, lascia che sia un ospite beneaccetto.
E osservala con attenzione in profondità, con amore, con attenzione.
Sii un vero anfitrione! E rimarrai sorpreso, sorpreso al di là di qualsiasi aspettativa, perché vedrai che la tristezza possiede alcune bellezze che la felicità non potrà mai avere.
La tristezza ha profondità, mentre la felicità è sempre superficiale. La tristezza ha lacrime, e le lacrime scendono a profondità maggiori di qualsiasi risata. La tristezza ha un silenzio proprio, una melodia che la felicità non potrà mai avere.
Non si tratta di scegliere la tristezza ma di godere anche di essa....

Osho

segnalata da marines mercoledì 10 novembre 2010

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

L'amore immette i colori nella vita. Il grigio diviene arcobaleno, esplode in mille colori, il monotono e piatto diviene psikedelico.

Osho

segnalata da Elisa mercoledì 31 luglio 2002



© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 22:04 19 112019 fbotz1