Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » fanny

Tutte le frasi dell'autore fanny

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Al mio cielo...

E' notte!
Mi chiedo ormai di rado che fine abbia fatto il mio cielo,
quel cielo che osservavo ogni notte
e con il pensiero giungeva sino a me
solo per abbracciarmi col suo!
Che fine ha fatto il mio cielo?
Che fine hanno fatto i miei sogni?
Adesso e' meglio?
Adesso va meglio?
Cosa accade al mio cuore...
Possibile si sia stancato?
Se fosse possibile
ritornerei chi adesso non sono!
I sensi che adesso non sento,
mi rendevano migliore!
Poiché prima sentivo e adesso non più!

fanny

segnalata da fanny lunedì 13 settembre 2010

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore » lettere

Cosa rimane adesso?
Solo polvere e stanze vuote.

fanny

segnalata da fanny lunedì 1 febbraio 2010

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore » lettere

Questi giorni che avanzano
cancellano alcuni passi condivisi... ricordi...
Ricordi che faranno compagnia
negli anni che verranno...
nei giorni d'inverno... sotto la pioggia...
... senza alcun riparo per il mio cuore...
Ti ricordero'...

fanny

segnalata da fanny lunedì 30 novembre 2009

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore » lettere

Il vuoto lacerante l'anima
nutre il suo cuore di un forte dolore...
cuore fatto di avanzi lasciati al tempo
e tagli profondi privi di ciò che lo rende vivo...
Ritorna su... ritorna in lei..
brucia quest'anima assente
nel corpo che la rigetta...
e protesta... si fa sentire...
la fa impazzire...
la scuote...
la prende con se
e poi l'abbandona tra le fiamme...

fanny

segnalata da fanny sabato 3 ottobre 2009

stelline voti: 14; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore » lettere

Notte di Settembre

Lontana... lontana dal cuore, lontana dal corpo, vicina al mio dolore...
In questa notte di Settembre dove i sogni sono stati rapiti, ripenso a giorni smarriti e a parole scivolate nel tempo.
Adesso che la notte avanza, i pensieri ritrovano posto a riposare...
I ricordi sono le stelle lontane
ed ogni tanto qualcuna cade per farmi ricordare, per non dimenticare.

fanny

segnalata da fanny sabato 5 settembre 2009

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

L'ultimo saluto alla notte senza voce

Nel silenzio di una notte
che tace...
Riascolto il respiro di cose macerate
lasciate al tempo devastatore
che irrompe e scuce ogni ferita.

Nel tempo ladro di una notte che non ha nome...
Riperdo il ricordo di un sogno rubato
Lasciato nell'abisso del non ritorno.

Nel suono di una voce che riprende lontana...
Rimango fuori alla porta dell'infinito.
Nascosta nel cuore di chi mi sente.

Custodia del desiderio ardente
di una fiamma che vampa calore...
Protetta dalla pioggia minacciosa
Non si estingue ma non si sente
Non scorre e non si arresta.

Frena l'impulso all'abbandono
Vive del buio che gli arreca...
Del desiderio di cose proibite...
Di finestre spalancate al cielo...
Di occhi persi all'orizzonte...
Di luce che mescola il cielo
riportandolo al buio...
Di stelle disperse... lontane...
Dagli occhi di che ama...

Misteriosi cuori avvolti da un destino avaro
Sensi inalterati sempre più prepotenti
Anime contorte dai loro affanni
Ingenuità di una vita appagata
Convinzione di una forza presente
corrotta dall'inganno.

Adesso riprende respiro
Si perde tra radure selvaggie e ombrose
lasciando impronte coperte da fango e pioggia
e voci rubate dal vento...
Con insistenza... senza preavviso e timore
nulla al suo passaggio
ma un vortice che risucchia il cuore
brucia l'anima in un corpo senza amore
tutto in una notte che non ha nome.

fanny

segnalata da fanny venerdì 29 maggio 2009

stelline voti: 17; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore » lettere

Questi giorni di vita, trascorrono inevitabilmente
come la pioggia che osservo scendere da un finestrino appannato.
Rivivo istanti di una vita appartenuta ad una donna che stento a riconoscere nei costumi di adesso, ma che ogni tanto torna a farmi visita
come a ricordare che tutto sta mutando...
Osservo una pelle che non mi appartiene più e mi rivesto di abiti intrisi di un profumo nuovo...
Adesso cerco solo di capire se ciò che vedo è una versione nuova di me stessa o cambiamenti esterni che mi hanno resa diversa...
questo vetro però è troppo opaco e non lascia alcuna visione, se non la facoltà di capire che non ha smesso di piovere.

fanny

segnalata da fanny martedì 23 dicembre 2008

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore

Ho perso il cuore
sperando che la luna mi consolasse.
Ho sfiorato nel sogno i miei pensieri
come quando si cerca nel buio una mano amica.
Ho guardato ciò che fu invisibile agli occhi.
Ho adagiato quell'assenza di abbandono
in un cielo portatore di tempesta.
Adesso che sento soffiare il vento...
mi ci nascondo dentro in silenzio.
Così non potrà sentire...
Così non potrò sentire.
Queste ombre che mi impediscono di vedere
trattengono la pioggia del tempo trascorso.
Come potrò dimenticare
quest'anima che pur invisibile
la sento abbandonare al mio fianco?
Provo a sentirla nel silenzio
Provo ad afferarla nel buio
Riprovo a tenerla con me.

fanny

segnalata da fanny mercoledì 22 ottobre 2008

stelline voti: 8; popolarità: 0; 1 commenti

categoria: frasi d'amore

Mi hanno detto di lasciare andare...
ed anche di non dire nulla.
Mi hanno detto "allontanati"
ed una spada è entrata dentro al cuore.
Ancora adesso non so cosa fare, se ascoltare ciò che sento nel cuore...o quello che mi sono sentita dire.
Vorrei tanto poter parlare.... che mi aiutasse a sopportare questo peso... che mi dicesse di non essere sola... ed anche se so che non si può nulla... che posso contarci...
Dove sono adesso... non lo so.
Dove andrò nei giorni futuri... non lo so.
Dove mi porterà questo cuore in queste sere di inizio autunno?
Ripenso spesso all'ultima volta che ho visto quella luce, ed il mio ricordo si concentra sempre alla sua disattenzione nell'essere totalmente presente...
Alla sua luce spenta che rabbuiava il mio cuore...
... è notte fonda adesso.

fanny

segnalata da fanny lunedì 6 ottobre 2008

stelline voti: 4; popolarità: 0; 1 commenti

categoria: Frasi d'amore

E passato tanto tempo e dopo aver spalancato la porta del mio cuore....tu stranamente non sei riuscita a entrare....adesso c'è anche un altra persona che tenta di recuperare una parte di ciò che è rimasto del Cuore.
Continui a dirmi che non ho capito....io invece ti dico che non hai colto la parte migliore di me ricambiandola come avresti dovuto fare....e questo è il risultato....l'unica persona che ti ha donato il cuore potevi averla accanto....
Forse questo ti farà riflettere

fanny

segnalata da fanny domenica 10 agosto 2008

◄ indietro
1 2 3 4 5 ... 8


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 23:09 14 122019 fbotz1