Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » dagli occhi azzurri

Cerca dagli occhi azzurri nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
La seguente parola è stata ignorata perché molto comune:
dagli.

Sono presenti 10 barzellette.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 63; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

In una casa per anziani si sta festeggiando. Dopo la cena si balla ed un arzillo vecchietto invita una altrettanto arzilla vecchietta: ben vestita, truccata e capelli ossigenati. - Mentre ballano, lui le dice: - Ah signorina, questi suoi bei capelli biondi mi fanno ricordare i campi di grano maturo, là nel Trentino-Alto Adige durante la guerra del 14-18. I due continuano a ballare ed egli a farle la corte. La guarda negli occhi ed esclama: - Ah signorina, che begli occhi azzurri. Questi occhi azzurri mi rammentano il cielo azzurro del Trentino-Alto Adige durante la guerra del 14-18. Dopo un altro bel po' di tempo e di ballo, lui le dice: - Signorina è tutta la sera che balliamo insieme ed ancora non conosco il suo nome. - Allora...lo indovini! Io mi chiamo come quella cosa che voi desideravate tanto, là nel Trentino-Alto Adige, durante la guerra del 14-18. Lui, senza pensarci neanche un minuto esclama: - Bernarda! - No, ha sbagliato, mi chiamo Vittoria. Yvonne.

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Un ragazzo alla fidanzata: "Ti ho visto sai, tutta la sera a fare gli occhi dolci a quel ragazzo!" Lei."Quale?Quello alto 1.90, capelli biondi, occhi azzurri, giacca verde, pantaloni marroni, calzini blu, braccialeeto d'oro e neo sul collo?" "Si proprio quello!" e lei: "Ma se non l'ho nemmeno notato!"

stelline voti: 46; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Un vecchietto al parco vede una bella donna e non può esimersi da farle dei complimenti: -Signorina mi perdoni ma i suoi meravigliosi capelli biondi mi ricordano il grano sul Carso durante la Prima Guerra Mondiale...i suoi bellissimi occhi azzurri mi ricordano il cielo sotto cui combattevamo sul Carso...Le sue deliziose labbra rosse mi ricordano il sangue dei miei commilitoni morti(ahime')sul Carso...Potrei conoscere il suo nome?- -E' il nome di quella cosa che voi tutti desideravate là sul Carso durante la Prima Guerra Mondiale- -Bernarda?- -No, Vittoria!-

stelline voti: 7; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Barzellette » avvocati

L'avvocato, nell'arringa finale, si indirizza alla giuria composta di soli uomini. - Signori giurati, volete voi seppellire questa splendida, deliziosa ragazza, dai meravigliosi capelli biondi, gli occhi azzurri, la pelle ambrata e le forme procaci, in una squallida ed angusta cella, invece di rimandarla a casa sua, via dei Belli numero 23, terzo piano, interno 5, telefono 02 45...

stelline voti: 19; popolarità: 1; 1 commenti

categoria: Barzellette » scuola

Usa, stato della Virginia la maestra della
classe di recupero delle terze elementari della Missisipi School chiede
ai suoi allievi come mai sono nella classe di recupero. "Billy, come mai
sei qui?" e il bimbo biondo con gli occhi azzurri risponde :"Perchè mentre
gli altri facevano lezione giocavo nel giardino a nascondino!", "Ok scrivi
alla lavagna giardino e ti darò un biscotto!" "Sandy, tu perchè sei qui?
e la bimba con un magnifico sorriso, nasino all'insù e lentiggini risponde:"Pechè
giocavo con Billy a nascondino.", "Va bene scrivi nascondino alla lavagna
e avrai un biscotto" "Kenny, tu come mai sei qui?" e il bimbo di colore
risponde:"Perchè tentavo di giocare con Billy e Sandy, ma loro mi tiravano
i sassi!" "Che orribile discriminazione razziale classista ed etnocentrica
che ti è stata inferta , scrivi discriminazione razziale classista etnocentrica
e avrai il tuo biscotto!"

stelline voti: 21; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione

Gigi

Una donna bellissima, bionda, occhi azzurri, con due bocce immense muore e va in paradiso, si trova di fronte a san Pietro e gli chiede: "Senta potrei sapere come sta mio marito che è morto 14 anni fa?"
"Come si chiamava?"
"Luigi Rossi"
"Vabbè signora è impossibile... di Luigi rossi qua ce ne sono migliaia, mi dica qualcosa per riconoscerlo, qualche cosa particolare"
"... mmm... non ne ha... so solo che mi ha detto che se l'avessi tradito dopo la sua morte si sarebbe rivoltato nella tomba"
"Ahhhhhhh" - dice san Pietro - "GIGI LA TROTTOLA"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una signora incinta e molto ricca cerca la miglior clinica ginecologica del mondo. Le consigliano cosi' una clinica svizzera superspecializzata. Ai medici che la visitano la donna chiede si sapere tutto sul nascituro. Fatte le debite analisi i medici le annunciano: "Signora, lei avrà due gemelli, ambedue maschi!". Ma la donna non sembra soddisfatta: "Ma insomma con tutto quello che spendo non sapete dirmi di piu'. Sono sani?. Oggi con la genetica si può sapere tutto, no?". Al che i medici la sottopongono ad altre analisi e dopo la riconvocano: "Allora, credo che abbiamo fatto un vero miracolo. Possiamo dirle non solo che adesso i suoi due figli sono sanissimi, ma anche come saranno da grandi. Allora il primo sarà alto, biondo con occhi azzurri. Un fisico adatto a vincere in tutti gli sport. Il secondo, beh, meno alto, un po' cicciottello, capelli lunghi... ". La signora è preoccupata: "Ma insomma con quello che pago, voglio sapere che carattere avranno e cosa faranno nella vita". Dopo una settimana i medici, dopo aver interpellato anche degli astrologi, riconvocano la ricca signora e le comunicano: "Guardi il primo sarà dotato di un altissimo quoziente intellettivo, con grande fascino personale, grande capacità negli affari. Diventerà un uomo molto ricco, probabilmente un politico importante". "Che bello, mio marito è ambasciatore. Chissà come sarà contento. E il secondo?". "Ecco... invece il secondo sara'... un cantante di musica rock, famoso, di animo gentile e sensibile, forse gay...". Al che la signora sbianca in viso e si mette ad urlare: "Io un figlio cosi', cantante e per di più gay, non lo voglio, non lo voglio". Poi si alza e inizia tempestarsi la pancia di pugni. Le infermiere cercano di fermarla, ma la donna si butta a terra continuando a colpirsi: "Lasciatemi. Voglio abortire". Alla fine a fatica riescono a calmarla. A quel punto nel silenzio si sente una voce che canta: "E' morto mio fratelloooooo!".

stelline voti: 14; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: barzellette

Si dice in giro che chi ha gli occhi azzurri è perché ha la testa piena d'acqua. Pensa a chi li ha marroni!

poss96

segnalata da poss 96 giovedì 18 dicembre 2008

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

prete e....

In un piccolo paesino situato tra le montagne, muore il vecchio parroco!!
Il sostituto inviato dalla Chiesa è un giovane molto bello, biondo e con gli occhi azzurri.Tutte le ragazze del paese fanno la fila per portarselo a letto.. un giorno, dopo aver resistito tanto, il prete si concede!Una, due.....nove... Alla decima, ormai stanco, apre la finestra e urla:"Dio cosa devo fare???"(e l'eco)"Fare fare fare...Lui:"E se faccio cilecca???"(l'eco)"Lecca lecca lecca"

colangelo daniele

segnalata da Colangelo Daniele venerdì 12 luglio 2002

stelline voti: 71; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » mamma

La parigina ...

Pierino e tutta la sua classe si trovano in treno per un viaggio
che la sua scuola ha organizzato con destinazione "Parigi" ...
Ma.. Pierino., sempre a causa delle sue "puzzette terribili".,
viene inveito dai suoi compagni di classe e., per evitare questioni
decide di uscire da quel vagone per andare a trovare un po
di pace da un altra parte ... Pierino che in quel momento frequenta le scuole medie., è diventato un bel ragazzo... :
è leggermente biondo e ha gli occhi azzurri... Egli, nel vagone
sucessivo, entra in un vano dove si trova solo una ragazzina
molto carina... Gli si siede difronte e nota subito che la "tipa"
lo osserva con un certo interesse ... : è un colpo di fulmine..!! ...
La ragazzina si innamora di Pierino e gli dice subito ... :
- Sei italiano..? ...
- Si.., e tu..?
- Io sono Parigina.., sto rientrando a Parigi, la mia città.,
da un viaggio che abbiamo fatto a Roma con la mia classe ...
Mi sono allontanata dal mio vagone perché i miei compagni
sono troppo chiassosi ...
- Per me è la stessa cosa ... : con la mia classe stiamo andando
in visita a Parigi ...
- Come ti chiami..?
- Pierino ..., e tu..? ...
- Silvie... Senti Pierino.., ti devo dire una cosa
però mi vergogno un po..!! ... : Sei un bel ragazzo ...
mi piaci molto..!! ... -
Pierino si fa un po rosso sulle guance e dice ... :
- Grazie.., anche tu mi piaci molto ...
Quindi continuano a conversare un po e.., ad un certo punto,
lei pensa ..."adesso glielo dico" ... -
Il loro vagone sussulta., forse a causa di qualche scambio ...
Appena finisce il trambusto Silvie gli dice ... :
Pierino je t'aime..!! ... e lui risponde ... :
Non temere.., ti proteggo io..!! . . . .

Ugo Bischero - tratto da Umorismomio di U. Bischero

segnalata da Paolo F. sabato 23 luglio 2016


 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

57 ms 08:56 24 082019 fbotz1