Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » segnalatori » wolf23

Tutte le frasi segnalate da wolf23

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z

Di seguito trovi tutte le frasi segnalate da wolf23. Potrebbero esserci più persone che si sono firmate con questo nome. Il confronto degli indirizzi e-mail, riportati tra parentesi se lasciati, può dare l'indicazione di eventuali casi di omonimia.

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Dedica ad una donna

Se la bellezza potesse esprimersi in poesia, i tuoi occhi, i tuoi lineamenti del
viso, il tuo sguardo, sarebbero i versi più belli mai ...
scritti da dedicare ad una donna come te...

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da afosrismi romantici

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vorrei amarti cosi

Donna, completa,
mela carnale , d’antico desiderio,
peccaminoso.

Ahi, amarti è un sublime viaggio,
con acqua e con stelle,
tra brusche tempeste,
di lenzuola, dai nostri sudori
intrecciati e inumiditi.

Amarti, sarà come un combattimento
d’intensi lampi delle nostre anime,
infuocate, i tuoni, gemiti gentili,
in nostre gole
d’ aria soffocata,
e due corpi
da un solo miele sconfitti.

Bacio dopo bacio,
ripercorro il tuo corpo,
come penitenza lussuriosa,
ritrovandomi nel tuo essere
donna e madre.

I tuoi margini,
i tuoi fiumi,
i tuoi deliziosi villaggi,
minuscoli, di vene e carne,
giù per le gambe,
ad accarezzar le caviglie
tue.

Corre, il peccaminoso
desiderio d’amarti cosi,
piccantemente mia,
corre per i sottili
cammini del sangue,
fino ad essere
e non essere,
che un sol lampo
di passione.
L'azzurro dell'amore

L’alba d’azzurro
arse il cielo,
le rugiade, come colonie
profumarono
i fiori, d’intenso
amore.
Vieni a toccare
il fuoco dell’azzurro istantaneo,
afferra la chiave dell’universo,
prendimi per mano,
e tuffiamoci nell’infinito,
e lasciamo che i suoi petali
si consumino,
di noi.
Altro non vè qui,
che spazio aperto,
di libere virtù,
e tra tanti
azzurri celesti sommersi,
si perdono i nostri occhi,
indovinando i poteri dell’aria,
trasportandoci nell’oblio azzurro.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Clessidra.

Granelli di sabbia,
fini o grossi,
in antica ampolla,
inesorabilmente,
scivolano
internamente,
su pelle di vetro,
scandendo
il tempo che fu.

Incantati,
restiamo a guardarli,
e mai pensiamo,
che la nostra vita
è ciò che stiamo vedendo
in quei fini istanti,
disperdersi tra tanti.

Vite vissute,
amori perduti
o ritrovati,
storie ripetute
e da meschine azioni
cancellate,o da eroiche
riscritte,
terra su terra,
d'Adamo ed Eva.

Da ignota mano,
è sempre rigirata,
mai dispersi i suoi istanti,
che prigionieri,
sembrano li dentro,
beffa ne fa,
da sempre
la nostra vita.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vita o morte.

In cuor blindato,
morte non vi trovi
dimora,
e amore regni
in virtude
eterna energia,
puro.

Seppur ferito,
da menzogna
trafitto,
d'amor crudele,
illuso si,
morir
per esso vorrebbe.

Cicatrice profonda,
sanguina sempre,
e mai guarì,
se il pensiero
per lei,
ci tormenta.

Allor si
che la morte
in core, farà
breccia.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Tu, sei la mia poesia

Istanti, che ci tengono
spesso distanti,
in mente mia
riaffiora
la tua immagine,
come miraggio,
in astinenza di te,
il mio cuore
dimenticarti
non ha coraggio.

Versi inutili,
scritti per te,
gridano per riaverti.
Di te parlano,
mentre li scrivo,
alla mia anima,
e nel rileggerli,
come acido, l'inchiostro
in essa penetra,
procurandomi
solo dolore e sofferenza.

In te, avevo riposto,
amore e ispirazione,
che più non trovo,
istanti ormai svaniti,
su bianchi fogli,
solo da lacrime
inumiditi.

Nostalgia
vorrei provare,
di ricordi non vissuti,
di una poesia,
creata per me,
dai versi
dolci e belli,
dall'inizio a fine
in modo sublime.
tu.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Notte

In scuro abito,
di brillanti adornata,
di tutti
riempi
particolari istanti.

A chi l'amor regali,
ad altri violenza,
fai,
con sogni e incubi
omertosa spesso
sei,
testimone di
crimini e delitti.

Bellissima misteriosa,
amante intrigante,
d'esseri notturni,
figli tuoi proteggi
rubandoli ai raggi del sole,
d'ordinata vita
quotidiana.

Regista sei,
di raggi riflessi,
di sorella luna,
ne colori il mare,
a volte argentate,
altre dorate,
ad amori
ne fai contorno.

Molti ti temono,
altri d'adorano,
tutti t'aspettano,
in riva al mare
sulla sabbia,
per amare.
__________________

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Tu

Versi di poesia, dipinti su
preziosa tela
i tuoi occhi
melodiche note,
le tue labbra,
fanno da cornice
a irradianti perle
bianche e donar,
a chi ti sta dinnanzi
luminare sorriso.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Donna.

Da ventre tuo,
si nasce,
per cuor tuo,
si combatte,
e si muore.

Prediletta,
gelosi
tutti i padri,
dell'amor tuo,
rassegnati,
in accompagnarti
sposa
d'acquisito figlio.

D'ogni gesto,
parola, azione, sentimento,
musa ispiratrice,
in ogni cuor
tu vivi
in perenne momento.

Moglie in pazienti
quotidianità,
passionale amante,
in focose notti,
tenera madre e saggia
educatrice,
spesso incompresa
e maltrattata,
d'inaudite violenze
vittima indifesa.

Nonostante tutto
immensamente donna,
ovunque donna,
tu sei,
nostra guida,
angelo custode.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Fantasia

D'innocente mano,
sent'ì stringer la
la mia,
portandomi lontano,
in mondi sconosciuti,
stretta a me,
in mente mia
a cavallo di
bianco destriero
alato,
volle fuggir via.

Cuor e mente
complici insieme
li sentivo rider di me,
dell'improvviso viaggio,
meravigliarsi
del mio
stato.

Pazzo, di me
la mente ebbe
visione,
il cuor
capì
l'innocente evasione.

Un sorvolo da cupi
nubi,
di pensieri, sofferenze,
rancori e risentimenti,
amori passati e presenti,
scorsero veloci
in un tempo,
che tempo non era.

Errar per ignoti
ed immaginari lidi,
senza capir senso
d'immagini represse,
liberazioni ebbi
in improvvise gioie
sentir scomparir
pesi e tristezze
riabbracciar
sentimenti perduti
in posti ritrovati.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Nel silenzio

Ti amo dir
vorrei,
ma non
da te, venir illuso,
come naufrago
in balia di un amor
tempestoso,
da ingannevole
miraggio.

Dantesco
mio amore,
travagliato,
lieto sia
se di te,
v'è certezza.

Amor si voglia,
in languide parole,
pasciare vuole,
coccolato,
nel tuo vero
sentimento.

Fine non abbia,
parola cosi intensa
come dire ti amo,
su ogni labbra,
che la sussurra,
perchè poesia,
mai non vi sia
di cosi breve
e vera realtà.

Nel silenzio...

Odo, il gocciolar dei miei pensieri,
a volte tenebrosi, altri leggeri,
gioiosi o intriganti
li sento,
a volte cadere,
come gocce pesanti,
di un acquazzone estivo,
o come cristalli di neve,
poggiarsi soffici,
dentro il mio ego.

L'intrecciarsi
dei tuoi pensieri,
con miei,
strusciarsi insieme
come fusa
di gatti innamorati.

Leggere vibrazioni,
d'ali di farfalle,
ricordano la leggerezza
dell' amore
che mai s'allontana
e mai si posa
e per questo
rimane
dentro di noi,
infinito.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccoltq

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

◄ indietro
1 2 3


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 20:36 27 012020 fbotz1