Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » the guardian of souls

Tutte le frasi dell'autore The guardian of souls

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 12; popolarità: 1; 1 commenti

categoria: Aforismi » amore

vagando nell'oscurità...

Fiumi di lacrime silenziose scendono giù incessantemente ….Lacrime di pioggia,lacrime di sangue,lacrime invisibili, perforano la mia anima e spengono tutta la luce dei miei occhi ….Occhi troppo stanchi …. occhi che bruciano,ardono,tremano al saper di restare nell’oscurità .Grida di dolore non hanno più la forza di uscire da queste labbra,e mi perforano i timpani … È come sentire distese di sangue colare lungo me stessa e far finta che le loro tracce non lasciano orma del loro passaggio. Dolore che scuote … dolore della tua assenza, dolore e amara consapevolezza … Cos’è donare il tuo cuore a qualcuno e vedertelo lentamente strappare davanti agli occhi?Cos’è vedere quella parte di te andare via per l’eternità?Sola,ormai priva di quella parte vago nell’oscurità … La mia anima triste si nasconde dietro le ombre per non mostrare quel falso sorriso che cela I segni amari di una dura battaglia … ferite lasciate aperte troppo a lungo per rimarginarsi … Cicatrici indelebili e ricordi di un’altra sconfitta non vanno più via … Cos’è rimanere con il rumore dei passi lenti di quella parte che non c’è più? Cos’è sentire il vuoto diffondersi d’improvviso sulla tua anima?Correndo senza vita vago in questo mondo …. alla ricerca di quella parte di me che tu mi hai rubato … Tu così piccolo eppure così immenso …. tu così irraggiungibile,ed io così lontana da te …. Tu disteso a terra sulla spiaggia e lei che ti osserva ….Ma cos’è vedere senza guardare? cosa sono i suoi baci in confronto al desiderio e alla passione che animava i miei? sono solo coltelli che lentamente finiscono il mio fragile cuore … Dolore … Dolore dell’ennesima coltellata che ha finalmente perforato il mio petto,e un’altra lama tagliente che vi è rimasta piantatae ogni volta che lei rimane fissa a guardarti ,sfiorarti e accarezzarti così da vicino affonda e si immerge sempre di più nella carne … parole che non usciranno mai … resteranno li dentro la mia anima a ricordarmi ogni giorno che sei andato via,e con te sono andate via anche le mie parole …. in silenzio continuo a soffrire aspettando senza speranza che i lembi di quelle cicatrici si rimargino e le mie ali rispuntino ….Non permetterò mai più a nessuno di farmi ciò che sei riuscito a farmi tu …ed io sola seduta davanti l’oceano starò fissa ad aspettare e ormai persa nell’ immensità e nell’infinito lascerò la mia anima dipingersi di blu ….

The guardian of souls

segnalata da The Guardian of Souls giovedì 10 dicembre 2009



© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

15 ms 02:16 16 112019 fbotz1