Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » segnalatori » marines

Tutte le frasi segnalate da marines

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z

Di seguito trovi tutte le frasi segnalate da marines. Potrebbero esserci più persone che si sono firmate con questo nome. Il confronto degli indirizzi e-mail, riportati tra parentesi se lasciati, può dare l'indicazione di eventuali casi di omonimia.

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » sogno

Mio nonno quel giorno mi spiegò che noi siamo diversi dagli animali,
che fanno solo quello che la loro natura comanda.
Noi invece siamo liberi.
È il più grande dono che abbiamo ricevuto.
Grazie alla libertà possiamo diventare qualcosa di diverso da quello che siamo.
La libertà ci consente di sognare e i sogni sono il sangue della nostra vita, anche se spesso costano un lungo viaggio e qualche bastonata.
“Non rinunciare mai ai tuoi sogni! Non avere paura di sognare, anche se gli altri ti ridono dietro” così mi disse mio nonno, “rinunceresti a essere te stesso”.
Poi ho scoperto che:
quella dei sogni è una balla colossale.
Lo sapevo. L’ho sempre saputo.
Perché poi arriva il dolore e niente ha più senso.
Perché tu costruisci, costruisci, costruisci e poi all’improvviso qualcuno o qualcosa spazza via tutto.
Allora a che serve?

Alessandro D’Avenia - tratto da Bianca come il latte rossa come il sangue

segnalata da marines venerdì 6 novembre 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » morte

“Non so perché a ciascuno di noi è chiesto quello che ci è chiesto, se morire a fettine o morire tutto insieme.”

segnalata da marines martedì 9 giugno 2015

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » desiderio

Ho chiuso gli occhi ed ho chiesto un favore al vento: porta via tutto ciò che è inutile.
Sono stanca di valige pesanti. Da adesso in poi solo ciò che entra nelle tasche e nel cuore.

Cora Coralina

segnalata da marines sabato 6 giugno 2015

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » religione

da “L’onda perfetta”

PERCHÉ LA VITA È COSÌ INGIUSTA?

Perché certa gente ha troppo e altra nemmeno il necessario?
Se c’è un Dio lassù da qualche parte, come può permettere che accadano certe cose?
Perché sono quasi sempre i cattivi a vincere?
-Per rispondere a queste domande,
dovrei avere la chiave dei grandi misteri del mondo, ma c’è una cosa da non dimenticare mai:
il fatto che non riusciamo a comprendere certe cose
non significa che non ci sia una ragione per cui esse accadono.
Come possiamo chiedere a quelle persone di pensare alla felicità
quando sono nel pieno di una tragedia personale? Dici tu.
Proverei a rispondere con un’altra domanda.
Che cosa ti aspetti che facciano?
Non pensi che una volta riemersi dai loro drammi, quegli sfortunati saranno in una posizione migliore della nostra per arrivare alla felicità?
Le persone di cui tu parli hanno già imparato a tenersi saldamente aggrappate
a ogni esile speranza di una vita migliore…
La felicità è nei loro cuori…
Quanto ai responsabili di queste ingiustizie lascia che te lo dica,
non vincono.
Sono più lontani di chiunque altro dalla felicità.
Continueranno a girare a vuoto, con il cuore pieno di odio…condannati a quello che i cristiani chiamano inferno

Sergio Bambarén - tratto da da “L’onda perfetta”

segnalata da marines venerdì 5 giugno 2015

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Certi giorni dovrebbero tramontare all'alba. Senza avere alcuna possibilità di dispiegarsi né di farsi vivere. Aborti di tempo, ecco cosa dovrebbero essere. Invece procedono come Panzer macinando pazienza (la mia!) e sbriciolando quei pochi, impalpabili residui di equilibrio che si ostinano misteriosamente a non capitolare. Ed è in giorni come questi che le radici più ataviche della mia misantropia reclamano giustizia o, persino, istintiva vendetta. I limiti tra l'una e l'altra, a volte, sembrano confondersi. Nel frattempo oggi sta mutando faticosamente in ieri. Proprio ciò che aspetto da un giorno intero.

marines

segnalata da marines lunedì 12 gennaio 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

…ci sono giorni che vorresti chiudere il libro della tua vita,
ti trascini per casa e ti senti che non vali nulla,
convinta che nulla abbia più senso, né le lotte quotidiane,
né cercare affannosamente di vincere le tue battaglie,
perché la vita ti ha voltato le spalle
e sembra che ti voglia punire, calpestare, umiliare
vivere un inferno e saccheggiare anche l'ultimo respiro....
ci sono quei giorni che il senso di tutto non lo trovi....
ma anche in quelli, lo devi trovare, io stessa lo cerco,
malgrado sia una scalinata infinita di ostacoli continuo....
continuo le mie battaglie, continuo a sfidarmi,
continuo a mettermi in gioco, se non altro, per chi mi sta intorno....
perché anche se perdo e cado, a fatica mi rialzo...
ma mi rialzo e cerco la forza per trovare gli stimoli per andare avanti....
mi aggrappo a qualcosa di bello e lo faccio diventare determinante....
il punto di forza e m'invento la giornata....
non è facile, dolori, sconfitte, lotte quotidiane....
e poi ancora altre cadute.... come oggi, come domani....
non fa nulla....
comincio a pensare che sto esaurendo le lacrime, le ho prosciugate, consumate....
rimane la delusione, molto più amara ma poi forse....
rimarrà l'indifferenza e vorrà dire che sarò libera....

marines

segnalata da marines lunedì 12 gennaio 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

…e poi ci sono quei giorni che vorresti prendere un biglietto di solo andata
per il posto più lontano possibile…

marines

segnalata da marines lunedì 12 gennaio 2015

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Mentre tu hai una cosa, questa può esserti tolta.
Ma quando tu la dai, ecco: "l'hai data".
Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.

James Joyce

segnalata da marines lunedì 12 gennaio 2015

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Il mondo è un posto pericoloso
non a causa di quelli che compiono azioni malvagie,
ma: a causa di quelli che osservano senza dire nulla.

Albert Einstein

segnalata da marines lunedì 12 gennaio 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Seneca, Nietzsche, o. Wilde, Pindaro, Eraclito ecc.
I grandi pensatori hanno detto tutto.
Ogni loro pensiero, ha fatto nascere un frutto.
Ogni volta che ne sentite il bisogno, raccoglietene uno.
Ogni Frutto del fecondo Albero della vita, sazierà la vostra anima, allevierà il vostro dolore, amplificherà la vostra gioia.

Giuseppe Sardo

segnalata da marines lunedì 12 gennaio 2015

◄ indietro
1 2 3 4 5 ... 124


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 05:44 18 102019 fbotz1