Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 359

poesie


stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

La tua mano

....seduta su questo letto accanto a te

la mia mano stringe la tua.

Mi guardi, sei stanca e stai tanto male

e ancora una volta cerco di farti parlare

ma io.....non so più cosa dire,

mi guardi, mi chiedi e vorresti sapere

e ancora una volta cerco di mentire

ma io.....non so più cosa inventare,

mi guardi sorridi ora sei tu che mi menti

ma io....cosa posso fare ancora

perché la tua mano non lasci la mia....

( alla mia mamma)

occhiazzurri

segnalata da occhiazzurri domenica 7 maggio 2006

stelline voti: 3; popolarità: 1; 0 commenti

L'arresa

Non ho più la forza ormai....mi sto arrendendo

non ho più parole per combattere

non ho più gesti per farti capire

mi bastava sentire la tua voce

mi bastava avere poche briciole di te

ma non ho più forza....devo arrendermi

davanti a quell'arma che si chiama

un amore finito

MA PERCHE'...DIMMI PERCHE'

il mio cuore non ci vuole ancora credere?

occhiazzurri

segnalata da occhiazzurri domenica 7 maggio 2006

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

La voglia di te

Freme il mio corpo per la voglia che ho di te
quando con decisione afferri i miei capelli
dolcemente mi avvicini alle tua bocca
mi mordi le labbra
mentre io comincio ad ansimare.
Con forza mi porti in quella stanza
dove tutto il mondo resta fuori
dopo un tuo sorriso mi ritrovo spoglia di quel poco che avevo
sento il profumo e il calore della tua pelle
mentre le tue mani cominciano a giocare.
Il mio corpo trema ho i brividi nel sangue
urlo amore….
amore io…..
ma tu ti fermi e decidi di aspettare
mi piace questo tuo modo di farmi soffrire.
Ti guardo mentre accarezzi le mie gambe
con le dita tocchi quei segni
come fossero i tasti di un pianoforte
e come un compositore fingi di suonare una dolce melodia.
Il mio sguardo ti rivela che il mio fuoco si è placato
con un bacio lo riaccendi senza nemmeno farmi capire
mi togli il respiro....mi fai gridare
e di piacere ....Sisco...mi fai morire.

occhiazzurri

segnalata da occhiazzurri domenica 7 maggio 2006

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

dormire sopra l'erba

Le rondini volano
dove il cielo e' piu' blu,
vanno via con la fine dell'estate
e alcune non tornerranno mai piu'.
E' così che s'avverano i sogni,
che scendono i gradini delle scale
e riemergono alle stelle
nel loro cadere,
tra i lieti sospiri
e l'antico canto delle cicale.

Bosi Omar

segnalata da Bosi Omar domenica 7 maggio 2006

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

in coda

Crei improvvisamente un' emozione,
un rapimento privo di direzione,
arrivi leggera,sembri una farfalla,
curiosa come una gatta;
stella luminosa dall'aria distratta
forse nascondi nel cuore,
l'idea che domani sara'
un giorno migliore,
privo di polvere e grigiore.
In coda si respira a tratti,
dietro a sogni che rimangono intatti,
sotto a un cielo che cambia colore,
a seconda delle nuvole
e dei cristallidel tuo umore.

Bosi Omar

segnalata da Bosi Omar domenica 7 maggio 2006

Sono presenti 6277 poesie. Pagina 359 di 1256: dalla 1791a posizione alla 1795a.

1256 ... 361 360 359 358 357 356 355 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

39 ms 19:21 11 082022 fbotz1