Frasi.Net
       
Dessert

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » dessert » pagina 47 » krapfen

Dessert

Krapfen

Tipo piattoDessert
A base diFarina
Persone8
Note -
Visite1052 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 500 g  farina  
 40 g  lievito di birra  
 15 cl  latte  
 60 g  burro  
 70 g  zucchero  
 1/2 cucchiaio  sale  
 3  uova  
   marmellata per farcire  
   olio per friggere  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Impastate sulla spianatoia 200 g di farina con il lievito sciolto con qualche cucchiaio di latte tiepido, formate un panetto e lasciatelo lievitare, coperto, fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.
  2. Nel frattempo setacciate il resto della farina sulla spianatoia, disponendola a fontana, formate un incavo al centro e mettetevi le uova, il sale, il latte restante, il burro ammorbidito e lo zucchero e lavorate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Incorporatevi il panetto lievitato e lavorate il composto a lungo ed energicamente.
  4. Fate lievitare nuovamente la pasta, coperta con un canovaccio, in un luogo tiepido per circa 1 ora.
  5. Trascorso questo tempo lavorate ancora la pasta, lasciatela riposare di nuovo, quindi dividetela in pezzetti di 50 g l'uno, a cui darete una forma tondeggiante.
  6. Stendete i panetti col matterello, ponete al centro di ciascun dischetto un cucchiaino di marmellata e richiudetelo bene, in modo che sia perfettamente rotondo.
  7. Allineate i krapfen su un telo cosparso di farina, schiacciateli leggermente, copriteli con un altro telo e lasciateli lievitare fino a quando avranno raddoppiato il loro volume.
  8. A questo punto metteteli, pochi per volta, in una padella con abbondante olio bollente (180 gradi), chiudetela e lasciateli cuocere 3 minuti, quindi togliete il coperchio, girate i krapfen e fate cuocere anche l'altro lato per 3 minuti.
  9. Abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 2 minuti, quindi scolate i krapfen e passateli su un foglio di carta assorbente, perché perdano l'unto assorbito in eccesso.
  10. Lasciateli raffreddare su una griglia, infine cospargeteli con zucchero a velo.
  11. Esistono altri due metodi, più semplici del precedente, per preparare i krapfen.
  12. Secondo metodo: stendete la pasta lievitata in uno strato spesso 1 cm e tagliatela in dischi di 7 cm di diametro.
  13. Ponete al centro di metà dei dischi un cucchiaino di marmellata, copriteli con i dischi rimasti, premendo bene lungo i bordi, spennellati con un po' d'acqua.
  14. Terzo metodo: farcite i krapfen solo dopo la cottura, inserendo al centro di ciascuno un poco di marmellata con l'aiuto di una tasca di tela.
  15. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 2304 di 4280 ricette presenti nella categoria Dessert

◄ kranz di pasqua krapfen (2) ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 10:13 14 082020 fbotz1